Orario

lun-gio 10 - 13 | 15 - 19 ven 10-13

Email

bergamo@dirittilavoro.it

 

Blog

Interposizione illegittima di manodopera

Interposizione illegittima di manodopera
Il 2 febbraio 2018 la Suprema corte è intervenuta a Sezioni Unite con la sentenza n. 2990 sul tema dell’interposizione illegittima di manodopera. Il caso riguardava alcuni lavoratori che avevano adito il giudice del lavoro per far accertare la natura fittizia di un appalto e chiedere la costituzione del rapporto di lavoro in capo alla società committente.
Chi ottiene in giudizio un accertamento di interposizione illegittima di manodopera, secondo la corte, ha diritto al ripristino del rapporto e alla corresponsione di tutte le retribuzioni, salvo l’efficacia liberatoria dei pagamenti fatti dall’appaltatore a decorrere dalla messa in mora.

Nessun commento presente

Inserisci il tuo commento

Utilizziamo strumenti proprietari o di terze parti che memorizzano cookie sul tuo dispositivo. I cookie sono utilizzati per consentire il corretto funzionamento del sito (cookie tecnici), per generare report sulla navigazione (cookie statistici) e per pubblicizzare i nostri servizi/prodotti (cookie di profilazione). Puoi scegliere se abilitare i cookie statistici e di profilazione. Privacy Policy